Trump: non ho fatto niente di male

‘Messo sotto accusa da dei fannulloni, dite una preghiera’

“Riuscite a credere che oggi sarò messo sotto accusa dalla sinistra radicale, e dai fannulloni democratici, e non ho fatto niente! (quest’ultima frase scritta in maiuscolo, ndr). Una cosa terribile. Leggete le trascrizioni.
Questo non dovrebbe mai più succedere ad un altro presidente.
Dite una preghiera!”. Lo scrive Donald Trump su Twitter nel giorno in cui la Camera americana vota l’impeachment.