Bankitalia, a ottobre debito sale a 2.447 mld

In crescita di 7,5 miliardi da settembre

(ANSA) – A ottobre il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato di 7,5 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.446,8 miliardi. E’ quanto emerge dalla pubblicazione “Finanza pubblica, fabbisogno e debito” della Banca d’Italia. L’aumento, si legge nella nota, è dovuto all’incremento delle disponibilità liquide del Tesoro (9,8 miliardi, a 55,5 miliardi), che ha più che compensato l’avanzo di cassa delle Amministrazioni pubbliche (0,7 miliardi).